• RH

VIRTUS VINCE IL CAMPIONATO UNDER 16 ELITE CON IN CAMPO FEDERICO CAPOVILLA


La VIRTUS Padova si laurea Campione Regionale del campionato Under 16 Elite 2021/22 dopo aver battuto 74-54 nella finale di Vicenza i pari età della Rejer Venezia ed in campo è sceso anche un giovane giocatore rodigino, Federico "Fede" Capovilla.

Il prestito dell'atleta verso la VIRTUS è nato qualche anno fa e siamo davvero felici di sapere che quest'anno il giocatore rodigino è riuscito a concludere il campionato Elite vincendo la finale con una gara mai in discussione.

Federico ha fatto tutto il percorso del Minibasket a Rovigo, partecipando al Winter Game della provincia di Padova e a tutti i raggruppamenti di zona, oltre che a molti tornei della sua categoria. L'anno successivo, entrato negli Under 13 Rhodigium Basket, ha partecipato insieme a tutto il gruppo al campionato FIP arrivando secondi nella provincia di Padova e, nella successiva finale regionale, i ragazzi hanno sfiorato l'impresa classificandosi comunqe al terzo posto in Veneto. Un traguardo davvero importantissimo per l'intera squadra, una finale che molti ragazzi ricordano ancora con emozione.

La scelta di Federico, presa con determinazione ed appoggiata dalla famiglia, è stata quella di crescere dall'anno successivo in VIRTUS Padova e la società ha assecondato questa scelta, maturata dal ragazzo, concedendo il prestito verso la formazione patavina.

Ora Fede ha iniziato a raccogliere i frutti del suo impegno e dei tanti sacrifici, anche se i sacrifici vengono affronti con piacere se ti permettono di praticare lo sport che ami.

Ma Federico segue ancora i suoi compagni di squadra che quest'anno sono impegnati nel campionato Under 17 e che si stanno dimostrando una delle migliori formazioni della provincia di Padova e Rovigo. Ad oggi la classifica mette la formazione Rodigina al secondo posto, dietro a Solesino.


Federico è figlio di uno storico Dirigente della Rhodigium, un grande sportivo che in questa città ha sempre lavorato per fare crescere e tenere viva la palla a spicchi, Aroldo Capovilla che appena può scende in campo nei Play Ground della città.

Probabilmente la grande passione del padre ha fatto scegliere questo sport a Federico, peraltro molto dotato anche per il Baseball e l'atletica.

"Credo dire di aver assistito ai primi tiri di Federico, in palestra Parenzo - commenta la presidente Mariapaola Galasso - e saperlo oggi campione regionale della sua categoria ci rende davvero fieri."

La Società, non appena sarà terminata questa lunghissima annata sportiva che vede le formazioni della Virtus, e anche della Rhodigium, ancora in campo, aspetta Federico per la consegna di un riconoscimento.



137 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti