top of page
  • RH

SERIE B > ULTIMA GARA DEL GIRONE DI ANADATA

1 dicembre

E’ tempo di big match nel girone occidentale della serie B femminile!!

Sabato sera al palasport del capoluogo rodigino con inizio alle ore 20.30, la SOLMEC ROVIGO affronterà il Thermal Abano nel match valido per la settima ed ultima giornata del girone di andata del girone Ovest.



E’ la sfida tra le prime due della classe con le rosso blu rodigine a punteggio pieno e le aponensi che seguono a soli due punti complice la sconfitta rimediata nei secondi finali sul parquet trentino del Belvedere Ravina.

La partita, tra l’altro, mette di fronte i due migliori attacchi del campionato: Solmec realizza 73,3 punti a partita mentre Abano ne produce 65,5.

Inoltre la sfida vedrà la presenza sul parquet della seconda, terza e quarta marcatrice del torneo, rispettivamente la lunga aponense Callegari che segna 16,5 punti di media, le esterne rosso blu Chiara Turri con 15,2 e Camilla Bonivento con 12,3.

Aspettavamo questa partita da un po’ – esordisce Stefano Colantoni, vice di Pegoraro – e sarà l’occasione per vedere una bella pallacanestro e sicuramente un match avvincente; le nostre ragazze si stanno allenando molto bene ed è un piacere vederle all’opera. In settimana ci siamo focalizzati molto sull’aspetto difensivo che a parer mio sarà assolutamente determinante. Abbiamo il massimo rispetto delle nostre avversarie e siamo consci che per ottenere il successo dovremo dare il 110%.”

Il “roster” di Franceschi, già di per sé competitivo, è stato impreziosito dall’arrivo di una nuova giocatrice molto esperta e dal valore tecnico rilevante. Si tratta della ventinovenne polacca di Pomerania Edyta Falenczyk, ala ventinovenne mancina di 180 cm che nell’ultima stagione ha militato in Islanda nella Subway League con il Grindavik realizzando quasi tredici punti a partita e catturando 6,8 rimbalzi per gara.

Nelle prime due partite con la maglia Thermal, Falenczyk ha realizzato rispettivamente 16 e 28 punti contro Gattamelata e Montecchio, a dimostrazione delle sue capacità balistiche e nel contempo elevando di gran lunga il tasso tecnico del team padovano. Insieme alle sorelle Destro, al play Colombo, alle esterne Zagni e Zecchin, alle lunghe Biondi e alla già citata Callegari il Thermal è senza dubbio una squadra di qualità e lotterà senz’altro per conquistare uno dei tre spot validi per i play off nazionali di serie B.

Rispetto alle due amichevoli giocate ad inizio stagione Abano è un’altra squadra – commenta il coach reatino – e le nostre ragazze lo sanno benissimo. Dovremo senz’altro tenere elevato il ritmo in difesa per avere maggiori possessi in attacco ed brucia ancora la sconfitta della scorsa stagione tra la mura amiche che ci complicò a tutti i livelli non poco il cammino nella seconda fase. Cercheremo di farci trovare pronti.”

Il big match di sabato sera sarà arbitrato da Noemi Zussa di Arcade (TV) e Claudia Vitale di Quarto d’Altino (VE).

Nella giornata che chiude il girone di andata sono in programma le seguenti partite: Gattamelata - Sarcedo, Cus Padova - Belvedere e Montecchio - San Martino. Nel girone Est si sfidano le prime quattro della classifica con Ginnastica Triestina-Sistema Rosa Pordenone in primissimo piano.

Classifica dopo sei giornate: SOLMEC 12, Abano 10, Sarcedo 8, Cus Padova, Montecchio, Gattamelata e Belvedere 4, Lupe San Martino 2.

© Calonego

75 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page