top of page
  • Immagine del redattoreRH

SERIE B > TRASFERTA DELICATA A MONTEGROTTO

24 febbraio

Si chiude nel fine settimana la prima parte del campionato di serie B femminile e la Solmec Rovigo è impegnata nella delicata trasferta di Montegrotto Terme, ospite del Thermal Abano.

Il match in terra patavina, valido per la quattordicesima giornata del girone Ovest, è il primo snodo cruciale stagionale della squadra allenata da coach Giulia Pegoraro.

Abano, al pari della Rhodigium, è già qualificata da tempo alla seconda fase e il match del Palaberta vale doppio in quanto il risultato sarà portato in dote nel girone Gold. In ogni caso, per Ballarin & Co. l’obiettivo è quello di chiudere imbattute la prima fase.



“Nonostante qualche acciacco la squadra è in buone condizioni di forma – esordisce il vice Colantoni – Bonivento e Cadoni sono perfettamente recuperate. Le ragazze come al solito si sono allenate molto bene, con grande concentrazione e dedizione. Le motivazioni per la sfida di sabato contro il Thermal sono molto alte e l’intensità profusa in allenamento è stata di qualità. Sono molto fiducioso per l’esito della sfida del Palaberta.”

Le aponensi, guidate dall’esperto Franceschi, stanno disputando un campionato da protagonista.

Nelle ultimo mese hanno subito un paio di battute di arresto contro Gattamelata e Cus al termine di match molto tirati ma nell’ultima uscita a Montecchio hanno disposto a piacimento delle avversarie con le lunghe Biondi e Callegari in grande spolvero.

Nella gara di andata disputata a Rovigo ad inizio dicembre, le bianco verdi aponensi hanno reso molto dura la vita a Turri & Co. cedendo di stretta misura solo nelle battute finali.

“All’andata abbiamo assistito ad una sfida molto tirata ed appassionante – continua coach Colantoni – e ritengo che anche domani sera la partita sarà combattuta fino alla fine. Sappiamo che tutte le nostre avversarie puntano a batterci anche per mettere fine alla nostra imbattibilità stagionale. Abbiamo molta pressione addosso e le ragazze dovranno essere capaci di “rifugiarsi” nella loro pallacanestro e nelle loro certezze tecnico-tattiche. Ci faremo trovare sicuramente pronti.”

La partita del Palaberta, palla a due sabato sera alle ore 20.30, sarà diretta da Ajmi di San Bonifacio (VR) e da Greco di Vicenza. È previsto il pubblico delle grande occasioni e dal capoluogo polesano è previsto un grande esodo di supporter rosso blu.

Nell’ultima giornata del girone Ovest sono in programma le seguenti partite: Lupe-Montecchio, Ravina-Cus Padova con le universitarie alla ricerca dei due punti per il passaggio al girone Gold e Sarcedo-Gattamelata, con la seconda obbligata a vincere con sei lunghezze di scarto per sperare nel passaggio alla seconda fase che conta.

Nell’altro raggruppamento sono in programma gli scontri diretti tra Marghera-Reyer e Pordenone-Triestina i cui risultati varranno anche per la seconda fase.

Classifica del girone Ovest dopo tredici giornate: SOLMEC 26, Abano 18, Sarcedo e Cus Pd 14, Gattamelata 12, Ravina 8, Lupe e Montecchio 6.

© Calonego


70 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page