top of page
  • RH

SERIE B > SI RIPARTE Il 14

8 gennaio

La Solmec è pronta ad affrontare il 2023 da grande protagonista.

Archiviata l’ultima parte dell’anno solare in cui le ragazze di coach Pegoraro si sono allenate tre giorni consecutivi, nel nuovo anno Ballarin & Co. sono tornate in palestra a “faticare” già dal 4 gennaio scorso con l’obiettivo di preparare nel migliore dei modi la prima partita di campionato del mese di gennaio.



Nonostante il torneo preveda la ripresa ufficiale nel terzo weekend, le rosso blu saranno chiamate a scendere sul parquet sabato prossimo in quel di Sarcedo, nel match valido per la quarta giornata di ritorno del Girone Ovest. L’anticipo della partita è stato richiesto dalla squadra berica in quanto nel quarto weekend di gennaio saranno impegnate in un torneo giovanile internazionale.

“Non cambia assolutamente niente per noi giocare prima del previsto – commenta il vice Stefano Colantoni – anzi, per quello che abbiamo visto nei primi allenamenti del 2023, posso affermare che le ragazze sono cariche e il clima è super positivo. Hanno grande voglia di tornare a giocare per i due punti e quindi tutto sommato non è uno svantaggio.”

Sarà una partita molto importante per la Solmec e sarà necessario tornare dalla trasferta a mani piene. Le beriche, dopo un inizio a marce basse, hanno letteralmente cambiato passo, trascinate dalla diciottenne ala slovena, Ajsa Sivka capocannoniera indiscussa del girone con 27,8 punti di media a partita.

Attualmente la squadra allenata da Zucchi, con un record di cinque vinte e due perse occupa la terza posizione del raggruppamento occidentale cadetto. Inoltre deve recuperare una partita (Montecchio) e si candida seriamente a conseguire uno dei quattro pass per il girone finale.

“E’ uno scontro diretto – dichiara il coach reatino – e i due punti saranno portati in dote nella seconda fase. Sono molto ottimista in tal senso e le prestazioni delle ragazze in questi giorni lasciano ben sperare. Abbiamo il massimo rispetto per le giovani vicentine, sarà molto dura ma dobbiamo tornare con la vittoria in tasca.".

In casa rosso blu tutto sta andando per il meglio. Stanno recuperando pienamente da alcuni acciacchi fisici sia l’ala Michela Battilotti che il centro Virginia Furlani, il cui rendimento nel mese di dicembre era calato proprio a causa di questi fastidi.

La Solmec e questo è sicuro si farà trovare pronta per sabato prossimo.


67 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page