• RH

RHODIGIUM BASKET – IL PUNTO SULLA SERIE B

6 settembre

È andata in archivio con grande profitto la prima settimana di allenamenti della prima squadra targata SOLMEC.

Sono molto contenta di come le ragazze hanno ripreso gli allenamenti - commenta con molta soddisfazione la coach rodigina Giulia Pegoraro -. C’è un clima sereno e l’energia profusa è molto positiva. Si sta inoltre creando una buona chimica di gruppo, nonostante i pochi giorni di lavoro e le neo arrivate si stanno inserendo alla grande con grande impegno ed umiltà.

Nei primi allenamenti il gruppo sta inserendo benzina di qualità nel motore, grazie all’eccellente lavoro della Dott.ssa Sara Cappellato, riconfermata nel ruolo così importante e delicato di preparatrice fisico-atletica. Dai test antropometrici svolti con le atlete nel primo giorno di allenamento si evince una condizione fisica già promettente. “Sono molto fiera delle ragazze che quest’estate hanno seguito – dichiara la preparatrice – alla lettera i compiti assegnati e quindi il livello trovato è già buono”.

Da annotare i grandi passi avanti in tutti i sensi della capitana Elisa Ballarin, reduce dal brutto infortunio dello scorso novembre che sarà pronta tra una quarantina di giorni. Al momento stanno lavorando in palestra le 14 atlete (10 senior + 4 under) che compongono il roster ufficiale che prenderà parte al campionato interregionale di Serie B più altri tre interessanti prospetti aggregati al gruppo nella prima fase della stagione.

Si tratta di Martina Cavaliere (classe 2005), Virginia Martinello (2006) e Nina Pastorello (2007) che si sono meritate la chiamata dopo una grande stagione giovanile in cui hanno mostrato grandi miglioramenti.

Sono orgogliosa della crescita tecnico-tattica ed atletica delle tre ragazze – commenta coach Pegoraro – e sono certa che questa esperienza per loro sarà ulteriore motivo per impegnarsi e dare sempre il 100%.

In questa settimana sono previsti ben quattro allenamenti e nel weekend è prevista la prima amichevole a Vicenza (sabato ore 18.30) contro la locale compagine che disputerà ancora una volta la serie A/2, grazie allo scambio dei diritti sportivi con le Lupe San Martino che nello scorso giugno si erano guadagnate sul campo il diritto a partecipare al secondo torneo nazionale. Sarà un test molto probante per Turri & Co., vista la qualità tecnica della squadra berica, che saranno chiamate a confermare le ottime sensazioni mostrate nei primi giorni di lavoro.

Nel frattempo è stato reso noto il calendario della prima fase della Serie B. Il torneo propone subito delle sfide molto interessanti con le rosso blu che esordiranno il 9 ottobre in trasferta sul parquet della neopromossa Cus Padova; successivamente gara interna contro le Lupe San Martino e poi altro derby "on the road" sul campo del Gattamelata Padova.

Ma non dimentichiamo che ci avviciniamo a grandi passi al RHODIGIUM BASKET DAY. Nel quadro dell’importante manifestazione promossa dalla società rodigina, è da segnalare l’amichevole di lusso precampionato della massima serie femminile tra la REYER Venezia e la VIRTUS Bologna in programma a Rovigo presso il Palasport di Via Bramante nella giornata di giovedì 8 settembre alle ore 19.00.

Sarà sicuramente una bella serata di sport.

130 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti