top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > PARTITA LA STAGIONE 2023/2024

25 agosto

Mercoledì 23 Agosto la Solmec Rhodigium Basket ha finalmente aperto le porte del Palazzetto dello Sport per la conferenza stampa d'inizio stagione. Nonostante delle temperature proibitive, sono stati molti i tifosi accorsi per dare il benvenuto alle sedici giocatrici che affronteranno la prima storica stagione della società in Serie A2 nazionale.



La presentazione è stata l'occasione per dare il benvenuto a due nuovi innesti dello staff tecnico Rhodigium. In primis Rovigo è lieta di annunciare l'innesto di una nuova figura professionale, fondamentale nell'armonia della squadra sia dentro che fuori il parquet. Silvia Rizzi ricoprirà il ruolo di mental coach all'interno della Rhodigium. La psicologa dello sport si è presentata alla città di Rovigo con un intervento a scopo ludico per spiegare al meglio il proprio lavoro. La seconda novità nello staff tecnico rodigino è Massimo Borghi, il nuovo assistant coach che affiancherà l'allenatrice Giulia Pegoraro in panchina. “Sono molto emozionato: non mi aspettavo di vedere così tante persone al palazzetto. Oltre alla chiamata di Giulia [Pegoraro], ciò che mi ha portato qui è l'entusiasmo che il pubblico ha dimostrato la scorsa stagione. Vengo da Vigarano, dove ho allenato in Serie A2. Spero di portare il mio aiuto alla squadra facendo giocare bene le giocatrici e facendo divertire il pubblico”.

Coach Pegoraro si è poi incaricata di presentare le sedici giocatrici della prima squadra. Oltre alle dodici già annunciate nelle ultime settimane, la Rhodigium è lieta di aggregare quattro giocatrici appartenenti al settore giovanile. Le quattro giovanissime sono Camilla Contiero (2007), Martina Cavaliere (2005), Nina Pastorello (2007) e Virginia Martinello (2006). Hanno avuto modo di presentarsi a Rovigo anche i tre nuovi acquisti della campagna estiva: Shannon Hatch, Sara Zanetti e Ludovica Tumeo hanno finalmente conosciuto il pubblico rodigino.

La serata si è chiusa con il breve intervento dell'ingegnere Riccardo Casarotti, rappresentante Solmec ed in generale tutti gli sponsor che supportano la Rhodigium in questa splendida avventura: “Per noi è emozionante ed importante sostenere una società come la Rhodigium Basket, formata da persone che si impegnano per promuovere un messaggio alla città. Quest'anno la sfida sarà ancora più importante, noi continueremo a sostenere la Rhodigium. In bocca al lupo a tutta la squadra”.



Le parole di Maria Paola Galasso, presidente della Solmec Rhodigium Basket: “Sono orgogliosa di essere qui a presentare questa squadra. Il risultato ottenuto non è di certo nato ieri, anzi: è il frutto di tanti anni di lavoro. Questo è, allo stesso tempo, sia un punto di arrivo che un punto di partenza. La Serie A2 rappresenta una sfida senza dubbio impegnativa, così abbiamo deciso di superarci espandendo anche il nostro staff tecnico. Tutto quello che abbiamo fatto non sarà sufficiente se non ci saranno il calore e l'affetto del pubblico dimostrato nelle ultime partite della scorsa stagione”.

Le parole di Giulia Pegoraro, allenatrice della Solmec Rhodigium Basket: “Sono molto emozionata nell'aver visto così tanta gente al palazzetto: è un motivo di grande gioia. Questo è un momento storico per la città di Rovigo e per tutto il movimento. Salire in Serie A2 è possibile grazie a tutto quello che c'è al di sotto della prima squadra. La scelta della società va nella direzione voluta, ovvero quella di lavorare per la città e per i giovani”.

La prima squadra farà il proprio debutto di precampionato Sabato 2 Settembre nella sfida contro Udine. L'appuntamento per il debutto casalingo delle rosso-blu è per Sabato 9 Settembre alle 18:30 contro Bologna San Lazzaro, squadra di Serie B in Emilia-Romagna.

@UfficioStampaRhodigium

282 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page