top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > ENTRA EMMA ZUCCONI

Un'altra giovane alla Solmec Rhodigium Basket: ecco Emma Zuccon

La Solmec Rhodigium Basket comunica con grande orgoglio l'accordo raggiunto con la giocatrice Emma Zuccon. La giovane ala proviene dal settore giovanile della Umana Reyer Venezia, società che in questa stagione ha vinto il campionato di Serie A1. Zuccon farà parte del roster rodigino per la stagione 2024/25 di LBF Serie A2.


Emma Zuccon si aggiunge alle già molte giovanissime presenti nel roster agli ordini di coach Giulia Pegoraro. La giocatrice trevigiana ha passato la propria carriera giovanile Reyer Venezia, in quello che è uno dei migliori vivai di tutta Italia. Infatti, in questa stagione, Zuccon è stata protagonista del campionato Under 19, concluso alle finali nazionali contro Basket Roma. Il neo-acquisto della Rhodigium vanta una convocazione ai campionati europei Under16 del 2022 di Matosinhos (Portogallo), competizione nella quale ha condiviso il parquet con Gaia Castelli, playmaker annunciata dalla Solmec qualche settimana fa. Negli ultimi anni la classe 2006 ha affiancato alla sua carriera da Under anche un'avventura in prima squadra con la Reyer Venezia B, che milita nel campionato di Serie B. Proprio nel campionato interregionale la fresca 18enne ha avuto modo di affrontare Rovigo, prima del salto in Serie A2 compiuto nella scorsa stagione. In questo campionato l'ala ex Reyer ha chiuso con quasi 12 punti di media a partita.



Giulia Pegoraro, allenatrice Solmec Rhodigium Basket: “Emma è una giocatrice che abbiamo sfidato spesso in serie B le passate stagioni: una grande lottatrice e rimbalzista che entrerà a tutti gli effetti nel mondo senior. Qui potrà continuare il percorso di crescita in quello che è un campionato del tutto nuovo per lei. Sono molto felice che abbia scelto una società come la Rhodigium, significa che le giovani vedono in Rovigo un posto sano dove crescere cestisticamente”.

Emma Zuccon, ala Solmec Rhodigium Basket: “Dopo il bel percorso a livello giovanile e in Serie B sono curiosa di questa avventura in un campionato nuovo come la Serie A2 e sono contenta di poterlo fare a Rovigo. Ho imparato a conoscere questa realtà, così come l'allenatrice, nel corso delle ultime stagioni ed il cui progetto mi è sembrato fin da subito stimolante. Molte delle future compagne ho già avuto modo di incrociarle come avversarie: non vedo l'ora di scoprire come sarà indossare la stessa maglia e giocare per un obiettivo comune”.

@Ufficio Stampa Rhodigium Basket

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Bình luận

Đã xếp hạng 0/5 sao.
Chưa có xếp hạng

Thêm điểm xếp hạng
bottom of page