top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > APU UDINE vs SOLMEC > PRIMA AMICHEVOLE DI A2

3 settembre

Primo assaggio di A2 per la Solmec Rhodigium Basket: vince WomenAPU Udine.

Il primissimo assaggio di Serie A2 nazionale per la Solmec Rhodigium Basket è ndato secondo le previsioni. La squadra rodigina esce sconfitta da Pasian di Prato (UD) per mano di WomenAPU Udine, una delle compagini che partirà con il favore del pronostico per un'eventuale promozione. Il punteggio finale è di 79-47.



Le rosso-blu hanno avuto un impatto positivo ad inizio partita, reggendo bene il confronto con una squadra che rimane nettamente più forte rispetto alla Rhodigium. Le giocatrici allenate da Massimo Riga hanno poi imposto un parziale di 10-0 nella seconda metà del quarto, costruito attraverso una serie di contropiedi. Partiti dal 24-9 del primo periodo, il secondo quarto si è dimostrato essere quello più equilibrato di tutta la partita. Le ragazze allenate dai coach Giulia Pegoraro e Massimo Borghi hanno ceduto nel parziale solo all'ultimo istante, quando la tripla di Sara Ronchi ha dato il vantaggio nel parziale sul 17-16. Un cambio di marcia netto da parte di Rovigo, capace di adattarsi in velocità ai diversi ritmi di gioco dettati dalla nuova categoria.

Il secondo tempo è stato più in linea con l'andamento del primo quarto di gioco. La Rhodigium ha retto bene il gioco di Udine nella prima metà dei due periodi conclusivi, salvo poi cedere il passo.

Poi la stanchezza, unita al fatto che hanno ruotato tutte le 12 giocatrici presenti a roster, hanno fatto sì che Udine chiudesse i due parziali con 21-12 e 17-10. La squadra di casa aveva sicuramente un vantaggio dal punto di vista fisico: infatti, Udine ha cominciato gli allenamenti 15 giorni fa, quindi una settimana prima rispetto alla Rhodigium. La partita è stata un banco di prova importante ed impegnativo per la Rhodigium, ma rappresenta solamente un punto di partenza in vista dell'inizio ufficiale della stagione, che si avvicina sempre di più.

Giulia Pegoraro, allenatrice Solmec Rhodigium Basket: “È stata una prima uscita piuttosto positiva, nonostante il punteggio finale non lo rispeccchi. Ho visto delle buone cose ma altrettante sulle quali dobbiamo ancora lavorare: nulla che io e coach Massimo Borghi già non sapessimo. Le giocatrici erano molto concentrate e avevano voglia di fare. Avevamo un paio di situazioni da monitorare: Elisa Ballarin ha giocato poco per un risentimento muscolare al polpaccio, mentre Sara Zanetti ha giocato nonostante si sia tolta i denti del giudizio in settimana. Sono contenta: è stata un'amichevole molto utile per noi, ci ha dato molti spunti sui quali lavorare a partire da Martedì. In queste cinque settimane dobbiamo continuare a lavorare e crescere, soprattutto fisicamente: il nostro concetto di pallacanestro è decisamente dispendioso dal punto di vista energetico. Ora testa alla prossima partita contro Bologna San Lazzaro di Sabato 9 Settembre”.


WomenAPU Udine – Solmec Rhodigium Basket 79-47 (24-9; 17-16; 21-12; 17-10)

WomenAPU Udine: Codolo, Ceppellotti 1, Bovenzi 13, Ronchi 7, Penna 11, Bacchini 3,

Katshitshi 9, Shash 14, Cancelli 4, Agostini 2, Bianchi 6 , Casella, Ceschia, Gregori 9, Corgnati, All. Riga.

Solmec Rhodigium Basket: Martin, Viviani 12, Tumeo , Battilotti 8, Bonivento 7, Marchetti, Hatch 8, Cadoni 2, Furlani 4, Ballarin , Zanetti 4, Poletto 2. All. Pegoraro.


@UfficioStampaRhodigium

132 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page