top of page
  • Immagine del redattoreRH

U19M > RHODIGIUM vs CONSELVE/DBA > VICECAMPIONI

22 aprile

Finita la pausa di pasqua è ripreso il campionato per i nostri ragazzi della Under 19 giodata da Migliorini.

Le ultime due gare per chiudere il campionato sono state con Conselve, recupero della terza di ritorno e contro DBA Don Bosco Arcobaleno. Andiamo con ordine



RHODIGIUM vs BASKET CONSELVE > 75-44

Sfida facile vista la classifica delle due formazioni. La gara di andata era comunque stata decisa negli ultimi minuti.

Nonostante la difesa a zona i nostri ragazzi hanno offerto una buona prestazione e il punteggio ha sempre visto i nostri avanti.

Il terzo quarto ha visto Conselve farsi sotto a -8, con una difesa a zona ben costruita.

Il timeout immediato dei padroni di casa serve per riordinare le idee contro la difesa a zona avversaria chiusa in area ma soprattutto per ritrovare attenzione e coesione in difesa. Una serie di palle recuperate concretizzate con rapidi contropiedi, e di tiri da dietro l'arco ridà un buon vantaggio ai nostri ragazzi che chiudono il terzo quarto sopra di una ventina di punti.

Nell'ultimo quarto l'andamento della gara si è mantenuto sulla falsariga di quello precedente con il punteggio finale che recita 75-44 per i nostri ragazzi.


DBA vs RHODIGIUM > 70-67

Nell'ultima giornata, in virtù degli ultimi risultati, Rhodigium si presentava in trasferta a Padova con la matematica certezza del secondo posto da VICECAMPIONE INTERPROVINCIALE PADOVA-ROVIGO.

La partita in termine di risultato finale aveva poco da dire ai fini della classifica, ma era importante chiudere con una prestazione convincente.

La partita è stata a 2 facce dove un buon approccio dei nostri ragazzi faceva sperare in un andamento diverso della gara.

Invece DBA spinto dal numeroso e caloroso pubblico, gioca i primi 2 quarti con un agonismo e un intensità altissimo, e complici le percentuali altissime da dietro l'arco chiudono sopra di 16 (47-31).

Nel terzo quarto, consci della partita perfetta che stava facendo DBA, i nostri ragazzi sono stati bravi a credere che con pazienza e un possesso alla volta avevano la possibilità di rientrare in partita.

Il vistoso e prevedibile calo di energia dei padroni di casa e la ritrovata vena offensiva dei nostri ragazzi, riaccende la partita con il punteggio a fine terzo di 53-48 per DBA.

Nel quarto finale Rhodigium prova ad avvicinarsi ulteriormente padroni di casa, ma senza mai superarli. Nel finale, i nostri ragazzi hanno la possibilità di portare l'incontro all'overtime ma l'ultimo tiro seppur ben costruito si stampa sul ferro chiudendo la partita sul punteggio finale di 70-67 in favore dei padroni di casa.


RHODIGIUM > VICECAMPIONE

Si chiude questa fase di campionato da VICECAMPIONE INTERPROVINCIALE PADOVA-ROVIGO.

Il merito degli avversari, la stanchezza e la poca esperienza in momenti decisivi di alcune partite, sono stati elementi determinanti, che non ci hanno consentito di chiudere un campionato da primi delle classe dopo aver guidato la classifica per buona parte del girone di andata.



COACH MIGLIO

Adesso, a campionato finito, due parole da coach Miglio "L'obiettivo ad inizio anno era quello di fare una stagione dove la crescita tecnica, fisica e mentale dei ragazzi era la priorità. Per far questo abbiamo deciso di integrare al gruppo 2004-2005, ragazzi del 2006-2007 per migliorare la qualità complessiva di un gruppo che ha già dei ragazzi che quest'anno si sono impegnati anche con la nostra Prima Divisione. Penso che il secondo posto finale in un campionato che ci ha visto per un bel pò di giornate anche in testa alla classifica, è una soddisfazione grande per alcuni ragazzi che sono a fine ciclo del settore giovanile; ma quello che mi rende orgoglioso di loro percorso fatto di sacrifici che è passato per i 2 anni difficili di pandemia dove ricordo la maggior parte di loro venire ad allenarsi all'aperto con -5°. La passione, l'impegno, la voglia di stare insieme e divertirsi, il compattarsi nelle difficoltà, ci ha dato la forza di portare a casa gare non facili che ci hanno regalato ricordi ed emozioni che difficilmente dimenticheremo.

Ora il nostro bellissimo percorso continuerà nel mese di Maggio dove alle porte ci aspettano le fasi regionali, dove affronteremo sfide impegnative ma che possono regalarci grandi ricordi ed emozioni".



Finito la prima fase, si resta in attesa delle finali, quelle determinanti al fine di poter decidere la squadra che andrà poi a giocarsi le fasi regionali.

Ricordiamo che questo grappo è anche l'anima della Prima Divisione Maschile, e molti ragazzi hanno fino ad oggi fatto un doppio campionato, affrontando tutte le gare in serate infrasettimanali. Un impegno che tutti i ragazzi hanno assolto denotando massima attenzione e dedizione.


Nei prossimi giorni verranno indicate le modalità e le date delle gare della fase finale. Restate connessi.

95 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires

Noté 0 étoile sur 5.
Pas encore de note

Ajouter une note
bottom of page