top of page
  • Immagine del redattoreRH

U19 F > GRANDA COLLEGE CUNEO vs RHODIGIUM > 67-60

Battuta d’arresto per le nostre ragazze dell’under 19 che mercoledì 6 marzo hanno disputato la gara di ritorno contro le pari età di Cuneo.

E’ una partita che si mostra già dall’inizio molto ansiosa e combattuta, le nostre ragazze infatti si presentano in campo con una vittoria di soli due punti da difendere con le unghie e con i denti.



Le ragazze entrano in campo mostrando un ottima grinta sia nella metà campo offensiva che in quella difensiva, e con la palla a due inizia una partita che si mostra abbastanza equilibrata come era successo anche all’andata.

La squadra di casa attua nella metà campo difensiva sin dal primo minuto la difesa a zona 1-3-1 che mette leggermente in difficoltà le nostre ragazze, ma nonostante ciò grazie ad un’attacco già visto in allenamento riescono a attaccare bene la zona e trovare canestri facili, portandosi così all’intervallo con un vantaggio di 4 punti con il tabellone che recita 30-26 a nostro favore.

Si ritorna in campo dopo la pausa lunga con un ottima difesa delle nostre ragazze che permette così di trovare subito un canestro facile in contropiede da parte di Ludovica Tumeo. Nonostante ciò però la squadra di casa riesce a portarsi in vantaggio alla fine del terzo quarto con un punteggio di 36-43.

Al ritorno in campo nell’ultimo quarto le ragazze di Cuneo riescono ad aumentare il vantaggio, ciò nonostante le nostre ragazze non mollano ci credono fino alla fine, grazie quindi ad un ottimo gioco di squadra il tabellone al suono della sirena finale recita un +2 per la squadra di casa che non basta però per accedere alla fase successiva, si va dunque all’overtime.

Si ritorna quindi in campo con coach Barcaro che fa scendere il quintetto composto da Tumeo, Marchetti, Poletto, Martin e Mattana, il tabellone durante questo mezzo quarto recita sempre un punteggio con uno scarto minimo, solo nell’ultimo minuto le nostre ragazze, probabilmente stanche, mollano un po’ e permettono così a Cuneo di aumentare il distacco vincendo così la partita 67-60.


Le parole di Coach Barcaro post-partita : “Come ho detto alla ragazze a fine partita ieri sono molto contenta del percorso di crescita che hanno fatto, hanno fatto tutte una stagione incredibile e memorabile, le ringrazio perché è stato il mio primo anno da capo allenatore di un Under 19 e penso me lo ricorderò sempre perché mi sono divertita tanto e ho imparato molte cose, è stata una stagione molto bella e memorabile e sicuramente molto importante sia per me che per loro.

La partita di ieri sicuramente ci lascia un po’ di amaro in bocca perchè per qualche episodio ce la siamo vista un po’ scivolare tra le dite, è stato sicuramente un peccato, Cuneo è sicuramente un ottima squadra, tatticamente hanno preparato molte cose che noi siamo riuscite ad affrontare in maniera molto soddisfacente a mio avviso, è stato, ripeto, un peccato solo per qualche episodio che ci ha fatto perdere inerzia nel finale.

Credo che sia stata una partita, al di la del risultato, molto importante per noi che ci da la possibilità il prossimo anno di riprovarci e di provare a far meglio, sicuramente portare la Rhodigium ad una fase nazionale è una grande soddisfazione e un grande traguardo per tutto il settore giovanile e per tutti gli investimenti che sta facendo la società.

Ringrazio ancora una volta la dirigenza perché è stata veramente molto presente, ci ha sempre dato un grande aiuto, a partire dal direttore sportivo Arduino Schenato, Enzo Martinello, la Preside Maria Paola Galasso, Francesco Forcato e tutto lo staff che è all’interno.

Questo gruppo non si ferma qui infatti abbiamo un altro campionato da portare avanti che è quello della Promozione che ci vede impegnate nella seconda fase.

Voglio ringraziare ancora tutti, sono convinta che il nostro percorso di crescita sicuramente non finisce qui e il prossimo anno avremo qualcosa in più da dire.”


Si ferma quindi qui il cammino verso le Finali Nazionali per le nostre ragazze che nonostante il risultato sono state veramente brave, va quindi fatto un ringraziamento a tutte le atlete, lo staff, i genitori e in particolare un ringraziamento a Coach Laura Barcaro, questo traguardo rimarrà sempre nella storia rosso-blu.

@Rimondo

116 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page