top of page
  • Immagine del redattoreRH

U14M > RHODIGIUM vs PALL PIOVESE > 54-51

30 gennaio

Dopo essersi qualificati nel girone “Padova - ORO” come terzi classificati ed aver subito una pesante sconfitta nella prima gara di campionato in casa contro il Basket Roncaglia i ragazzi dell’Under 14 del coach Vacca acciuffano la prima vittoria in campionato contro la Pallacanestro Piovese.

Una gara disputata punto per punto, al cardiopalma.

Il campo ha mostrato il quid aggiuntivo dei ragazzi del coach Vacca; anche se la “mano calda” del numero 10 della Pallacanestro Piovese ha sempre ricacciato indietro i nostri ragazzi.



Il primo periodo finisce a favore del Piovese, chiuso con il punteggio di 13 a 16.

Il secondo periodo va a favore del Rhodigium: un ottimo gioco di squadra ed una difesa ineccepibile a guisa d’orchestra degna del maestro Riccardo Muti, hanno permesso ai ragazzi del coach Vacca di recuperare lo svantaggio del primo periodo grazie ad un parziale di 16 a 7 e di chiudere il periodo con il punteggio di 29 a 23.

La pausa lunga del terzo periodo sembra spegnere i sogni di gloria dei ragazzi della Rhodigium.

La partita si mette male: l'ansia, la troppa foga e i alcuni errori fanno perdere lucidità. Un grido nel deserto il time-out chiamato dal coach. Il parziale di 12 a 24 del terzo quarto la dice lunga sulle difficoltà incontrate dalla squadra di casa. Il terzo quarto si chiude con il punteggio di 39 a 47. Ma nonostante il -8 i ragazzi erano determinati e vogliosi di ribaltare ancora il risultato.

Pronti via, e in campo per il quarto ed ultimo periodo di gioco, un’altra squadra scende in campo, è sempre la Rhodigium, ma una Rhodigium puntuale come un orologio svizzero.

I ragazzi del coach Vacca recuperano piano piano lo svantaggio, una difesa impenetrabile e finalmente il sorpasso.

A cinque secondi dalla fine la gara sembra chiusa: tre punti di vantaggio, palla in mano a Roccato, penetrazione e canestro… il pubblico esulta ma l’arbitro annulla il canestro e fischia passi.

Il coach della Piovese chiama il time-out e gela il pubblico sugli spalti.

Rimessa nell'area di attacco della Piovese, intercetto della difesa rodigina, la palla “sporcata” dall’intercetto arriva comunque ai giocatori della piovese che sbagliano il controllo e palla fuori. Suona la sirena 54 a 51.

La Rhodigium conquista la prima vittoria.

Splendida gara, bravissimi i nostri ragazzi, ma complimenti alla Piovese per l’ottima partita giocata. Nel basket non esiste il pareggio come aveva auspicato un genitore della Rhodigium e le gare si chiudono sempre con un vincitore ed uno sconfitto.

Il ritorno sarà un'altra bellissima sfida.


41 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires

Noté 0 étoile sur 5.
Pas encore de note

Ajouter une note
bottom of page