top of page
  • Immagine del redattoreRH

U14M > BUV VIGONZA vs RHODIGIUM > 45-39

7 febbraio

Domenica a Vigonza, con palla a due alle 15.30, si sono viste due Rhodigium; una concentrata in difesa ed una egoista in attacco.

In difesa i nostri ragazzi si sono superati: abbiamo tenuto a bada un attacco rapido, efficiente ed efficacie che, nell'ultima gara di campionato, aveva rifilato al Solesino 85 punti vincendo con un margine di 41 punti.

Bravi bravi bravi!!!



Poi la parte in attacco... dove è bene ricordare che il basket è un gioco di squadra, si vince e si perde insieme. Una delle regole fondamentali del basket è guardare gli spazi, muovere il gioco e spostarsi secondo delle geometrie dettate dal coach.

Le sconfitte fanno parte della crescita, gli errori sotto canestro fanno parte del gioco. Se giochiamo seguendo le regole si cresce, ma se si gioca da soli o si avanza guardando il terreno la sconfitta non serve a nulla.

L’errore ti rende forte e ti da quella scarica di adrenalina per fare meglio.

Kobie Bryant diceva "Crescere dall'altra parte dell'oceano mi ha dato un incredibile vantaggio perché avevo imparato i fondamentali. Non come fare il giocoliere ma come muovermi senza palla e usare i blocchi, utilizzare entrambe le mani, passare la palla in maniera efficace". Metodi che in America non avrebbe trovato. "Facevamo solo una partitella a settimana, se eravamo fortunati". Chi ha giocato a basket sa quanto valgono queste parole.


46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires

Noté 0 étoile sur 5.
Pas encore de note

Ajouter une note
bottom of page