• RH

RHODIGIUM CENTRO CONI PER L'ORIENTAMENTO E L'AVVIAMENTO ALLO SPORT DEL CONI

5 giugno


"Chi si impegna per lo sport e lo diffonde, aiuta il Paese"

(Sergio Mattarella, allo Stadio dei Marmi in occasione della sua visita nella sede del CONI il 12/6/2017)


Una bellissima giornata di sport e divertimento, un momento di confronto e di crescita per il mondo dello sport della nostra provincia.

Ospitati nella bellissima cornice la Pattinodromo delle Rose quest'anno si sono date appuntamento le ASD operanti nella provincia di Rovigo che hanno aderito alla iniziativa promossa a livello nazionale dal CONI, e organizzata nella nostra provincia dal delegato provinciale Lucio Taschin con il suo staff che già di prima mattina era operativo per allestire e organizzare la manifestazione.



Durante la manifestazione sono state anche premiate le società presenti a cui è stata data la targa di riconoscimento per le attività svolte sul territorio. La Rhodigium Basket ASD è quindi a pieno titolo un CENTRO CONI PER L'ORIENTAMENTO E L'AVVIAMENTO ALLO SPORT.



L'occasione è stata anche utile per far provare ai nostri ragazzi le molte discipline sportive presenti tra cui il Judo, il Volley, la Danza Ritmica, il Pattinaggio in linea e il Baseball, e viceversa hanno potuto provare a giocare a basket molti ragazzi impegnati in sport molto distanti dal nostro.

Il tutto in linea con il messaggio che il CONI veicola a livello nazionale, messaggio che è legato alla promozione di tutti gli sport e di tutte le attività sportive, perché l'abbandono delle pratica sportiva è purtroppo uno dei problemi della nostra quotidianità.



"Lo sport per i ragazzi è un elemento essenziale che spesso viene sottovalutato e quindi marginalizzato e poi abbandonato - commenta Diego Demartini, Direttore Sportivo della Rhodigium - Siamo qui oggi per testimoniare la forza e l'impegno che ogni giorno viene messo in palestra dai nostri Allenatori e dai Dirigenti, impegno rivolto i ragazzi al fine di per far crescere il movimento sportivo, ma soprattutto perché siamo consapevoli che all'interno di una squadra sportiva, con obiettivi sani e solidi, i ragazzi di oggi cresceranno migliori cittadini di domani"

La giornata si è conclusa alle 12.30, con un omaggio ai ragazzi presenti a cui è stato regalato un cappellino ed una borsetta.








63 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti