top of page
  • Immagine del redattoreRH

PESARO > FOCUS UNDER 19F

14 aprile

Grande entusiasmo in casa Rhodigium per il bellissimo risultato della Under 19, frutto anche della collaborazione con la Pallacanestro Noventa con cui abbiamo condiviso iscrizione, nome e giocatrici.

Una doppia vittoria di squadra quindi!

Per l'occasione anche l'urlo della squadra è stato adattato, e tra un Rhodigium ed un Noventa è diventato Rhoventa!!!



Le ragazze si sono completate, lunghe e tiratrici, energia e velocità, le forze hanno dato il meglio e si sono unite. Il risultato è stato un bel gruppo.

Laura Nicolini (chi non la conoscesse vada a fare un salto sulla pagina di Wikipedia a lei dedicata) ha ben saputo inquadrarle e stimolarle le giocatrici in campo, e ha anche saputo richiamarle a dovere affinché tirassero fuori il meglio.


Ma veniamo alle gare


NOVENTA RHODIGIUM vs BASKET CARUGATE > 61-30

Tranne il primo quarto, in cui dobbiamo carburare, abbiamo vinto facile con un 61 a 30. La gara non è mai stata in discussione e le ragazze si sono divertite e conosciute meglio, ed è stata l'occasione per rilassarsi dopo il viaggio in corriera.


NOVENTA RHODIGIUM vs SMIT ROMA > 55-44

Roma era decisamente più precisa, più ordinata in campo.

Questo ha impedito alle nostre di allontanarsi subito e, dopo il primo quarto difficoltoso, si è presa la distanza con l’avversaria e abbiamo portato a casa il risultato.


NOVENTA RHODIGIUM vs B.F. PORCARI > 54-33

Queste due vittorie ci hanno proiettato avanti e hanno dato fiducia al gruppo.

La fiducia ha fatto bene alle ragazze, e anche il primo quarto è stato giocato molto bene, segno che il primo difficile quarto che è stato da scoglio nella altre gare, è stato superato.

Finalmente con questa gara le giocatrici hanno dimostrato di avere un bel gioco condiviso, un gioco di squadra che ha davvero fatto credere, per la prima volta, di poter ambire alla finale.


NOVENTA RHODIGIUM vs BULL BASKET > 57-49

Nella stessa giornata lo spareggio contro Latina, l’inizio è stato altalenante. Ma il risultato è stato portato a casa. La Silvia Martin è stata la prima partita che ha potuto giocare, ed ha dato un aiuto determinante per il risultato.

Finale raggiunta


NOVENTA RHODIGIUM vs ELITE ROMA > 57-49

Sapevamo che sarebbe stata difficile, una volta in campo abbiamo visto direttamente il differente livello; ragazze che giocano in Serie B, alcune in Nazionale, una straniera proveniente da Malta di 185 cm; insomma un altro livello complessivo ma abbiamo giocato a testa alta.

Non siamo mai arrivate ad impensierire Roma, ma abbiamo disturbato la sua solida difesa sia con tiri dalla distanza sia con incursioni in area.


Alziamo la coppa per il secondo posto, meritato a fortemente voluto!


Il mix ha dato un bel risultato complessivo positivo. Le ragazze, molte già amiche fra di loro, hanno potuto sperimentare in questo torneo un nuovo legame e questi giorni hanno cementato amicizia e spirito di squadra.

“Sono davvero felice per il risultato in campo – commenta Francesco Forcato – e per il risultato fuori dal campo. Una associazione nata sulle ali dell’entusiasmo ha portato fortuna a Noventa e alla Rhodigium offrendo un buon gioco complessivo e davvero belle prestazioni in campo.”.

Ci vediamo il prossimo anno! W Pesaro, W l’Olimpia Basket.



114 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Σχόλια

Βαθμολογήθηκε με 0 από 5 αστέρια.
Δεν υπάρχουν ακόμη βαθμολογίες

Προσθέστε μια βαθμολογία
bottom of page