top of page
  • Immagine del redattoreRH

MEMORIA MARCELLO OSTI > BRAVO LORENZO!

Da venedì 8 a domenica 10 dicembre in 4 palestre del padovano è andato in scena il Memorial Marcello Osti, organizzato dalla Virtus Padova.

Tre giorni di divertimento e basket per la categoria Aquilotti con squadre da tutta Italia.

Nella finale di domenica 10 a spuntarla, davanti agli spalti assiepati di bambini e genitori, è stata la formazione emiliana del BSL Basket San Lazzaro che, con il punteggio di 13-11, si è aggiudicata il titolo e il primo posto in questa XXII edizione vinto contro Breganze.

In campo anche un piccolo spicchio Rhodigium Baket, infatti a dirigere l'incontro c'era il nostro Lorenzo Mazzullo che lo scorso anno ha fatto il corso per diventare arbitro e che quest'anno sta arbitrando gare dei pari età in provincia di Rovigo e Padova. Lorenzo arbitra anche per la Rhodigium nelle categorie minibasket Aquilotti, Gazzelle e Esorienti maschili e femminili e gli Under 13 e 14 e con questo torneo ha fatto senza dubbio moltissima esperienza!



La rpima giornata non è stata una passeggiata perchè venerdì 8 dicembre Lorenzo ha arbitrato presso il palacamin di PD dalle 8:30 alle 22:00 senza pause. Solo 30 minuti per un fugare panino! Questo ci fa capire che mentre noi accompagniamo i nostri ragazzi e li guardiamo dagli spalti, ci sono altri ragazzi che corrono tutto il giorno e non sono "giocatori"!

Sabato riposo, mentre domenica è stato promosso dal campo periferico al campo principale di Rubano dove ha potuto arbitrare la finale!

"Sono felicissimo per questa bellissima chiamata e per aver visto Lorenzo in campo arbitrare la finale - commenta il dirigene Rhodigium Gustavo De Filippo, che è anche Arbitro effettivo FIP - e mi riempie di orgoglio sapere che Lorenzo è uno dei ragazzi che stiamo facebdo crescere in Rhoigium. Una società con giocatori ma senza elementi di supporto fa poca strada ed è per questo che stiamo lavorando da anni per formare arbiti, ufficiali di campo, addetti al tavolo oltre che aiuto allenatori, istruttori minibasket e dirigenti. Lorenzo, Matteo, Ryan e Gabriele sono solo gli ultimi 4 ragazzi che sono stati formati; Carlo, Anna e Mattia prima di loro hanno provato e poi alcuni hanno deciso di fare altri percorsi, ma anora aiutano nelle categorie Under 13 e 14 e per questo non li ringazieremo mai abbastanza!".



Lorenzo si è divertito tantissimo, oltre ad aver approfondito le amicizie fatte negli anni scorsi e ad aver arbitrato con ragazzi conosciuti solo pochi minuti prima, ha potutuo ascoltare e mettere in pratica i consigli di Edoardo, formatore CIA che ha seguito i ragazzi a bordo campo.

Alla fine del torneo molti i ringraziamenti verso tutti, anche verso chi, come Lorenzo, ha rinunciato ad una giornata sul divano per mettersi al servizio dello sport! Senza questo piccolo sacrificio non sarebbe possibile organizzare e far crescere questo sport e i nostri ragazzi!

BRAVO LORENZO!!!


47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page