• RH

INIZIANO GLI INCONTRI DEL PROGETTO C.ED.RO

8 ottobre

Martedì 11 ottobre ci sarà il promo appuntamento del progetto C.ED.RO., fortemente voluto dalla RHODIGIUM Basket e finanziato dal Comune di Rovigo.

Un ciclo di incontri rivolti ai genitori per parlare dello sport che fanno i loro ragazzi guardandolo da un altro punto di vista.

Un incontro che andrà ad analizzare gli aspetti pedagogici e psicologici che stanno alle spalle della attività di palestra.


Gli incontri saranno gestiti da Federica Tognalini, psicologa dello sport, ex giocatrice di Serie A ed ora istruttrice allenatrice nonché referente psicologa per il settore giovanile REYER che sarà con noi per gli incontri.


Il tema scelto per il primo incontro riguarda il ruolo degli adulti educanti nel sostegno all'esperienza sportiva dei mini atleti.

"Tengo moltissimo a questo tema - precisa Federica Tognalini - perché tanto la ricerca quanto la pratica diretta ci confermano che i comportamenti e persino i vissuti degli adulti legati al contesto sportivo possano avere un impatto concreto sul benessere e la piacevolezza dell'esperienza sportiva nei mini e giovani atleti".

Federica, quali sono gli obiettivi di questi incontri, nati con la referente del settore Minibasket Rhodigium

"L'obiettivo principale degli incontri del progetto CEDRO è quello di fornire a tutti 'gli educanti' di riferimento per i mini atleti Rhodigium uno spazio per conoscersi, confrontarsi e riflettere su come interpretare questo ruolo in maniera 'coordinata' intorno ad alcuni temi. Temi importanti per garantire ai bambini di poter beneficiare della ricchezza relazionale ed educativa dello sport. Partiamo nel primo incontro proprio dall'orientarci come adulti a sostenere la spinta naturale dei bambini al gioco ed, al contempo, domandarci insieme come gestire i vissuti di frustrazione, fisiologici e nonostante ciò, sfidanti a queste età".

Come saranno organizzati gli incontri

"Io metterò a disposizione la mia formazione ed esperienza, ma questi incontri vogliono essere una sorta di tavola rotonda in cui ciascun genitore rappresenti l'esperto della propria relazione genitore-figlio, contribuendo attivamente allo scambio di contenuti utili per tutti.".


Molto emozionata e contenta per questo primo appuntamento è Laura Barcaro, ideatrice del progetto C.ED.RO. scritto con la Presidnete Mariapaola Galasso.

"Noi istruttori che vediamo i ragazzi in palestra abbiamo un punto di vista privilegiato e molto delicato - commenta Laura Barcaro - e sono felice di questo momento di confronto con i genitori. Molti genitori ci hanno rappresentato queste esigenza e speriamo con questi incontri di arricchirci."


Gli incontri si terranno presso la Casa delle Associazioni, via Alfieri, un luogo dove molte realtà dell'associazionismo rodigino hanno la possibilità di confrontarsi e di crescere condividendo progetti ed obiettivi.

VI aspettiamo numerosi!!!




45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti