top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > VELCOFIN VICENZA vs SOLMEC RHODIGIUM >

Solmec Rhodigium Basket cede sotto i canestri di Velcofin Vicenza

Uno scontro diretto che non sorride alla Solmec Rhodigium Basket nella 16ª giornata del campionato LBF Serie A2. Le rodigine non hanno risposta ad una Velcofin Interlocks Vicenza che ha mantenuto il comando dell'incontro per 35', aggiudicandosi la vittoria con il risultato di 78-51.



L'incontro parte sulle ali di Giorgia Assentato, autrice di 6 dei primi 8 punti della squadra. Inizialmente le rodigine reggono bene il confronto nonostante l'ottima partenza delle avversarie, arrivando in vantaggio al primo timeout di serata sul 10-11 grazie alla tripla di Mia Mašić (6 punti). Il 5-0 avversario porta il risultato del primo periodo sul 15-13. Dopo essere rimaste in scia per la prima metà del secondo periodo, le rodigine subiscono un parziale di 8-0 grazie a Marta Pellegrini (top scorer con 16 punti) che le fa precipitare Rovigo sul -12 (29-17). Nonostante il tentativo di rispodta da parte delle rosso-blu, il primo tempo finisce sul 37-24.

Anche nel secondo tempo la Rhodigium non risolve i problemi da entrambi i lati del campo. Vicenza continua agilmente a comandare il match, arrivando anche sul +28 allo scadere dei 30' con il punteggio di 62-34. L'ultimo periodo di gioco è una pura formalità, con entrambe le allenatrici che decidono di svuotare le loro panchine. Per la Rhodigium c'è spazio anche per le tre Under 19 Silvia Martin, Giada Poletto e Irene Marchetti. Il punteggio finale è di 78-51.

Grazie al terzo successo interno stagionale, Vicenza si avvicina minacciosamente alla lotta per il 9° posto. La squadra allenata da coach Francesca Zara sale a otto punti e quindi ad una sola vittoria di distanza dalla Rhodigium (con la quale ha anche ribaltato la differenza canestri). Ora entrambe le compagini aspetteranno con ansia il posticipo della 16ª giornata di A2 tra Basket Girls Ancona e PF Umbertide che verrà giocato questa sera.



Giulia Pegoraro, allenatrice Solmec Rhodigium Basket: “Dopo tre belle prestazioni oggi abbiamo giocato una delle più brutte partite dell'anno. Vicenza ha avuto più fame di noi: questo non lo posso accettare dalle mie giocatrici. La sconfitta in sé non sarebbe stata una tragedia: è una squadra con un roster più esperto di noi in un campo nel quale anche le grandi hanno faticato. Perdere in questo modo non è tollerabile, soprattutto se le avversarie desideravano la vittoria più di noi. Da Martedì comincia la preparazione in vista di Vigarano, partita nella quale cercheremo di dimenticare questa brutta prestazione”.


Velcofin Interlocks Vicenza – Solmec Rhodigium Basket 78-51

Parziali: 15-13; 22-11; 25-10; 16-17

Vicenza: Belosevic 10, Togliani 10, Bevolo 4, Fontana, Sturma 15, Pellegrini 16, Assentato 9, Peserico 8, Reschiglian 2, Valente, Ruffo 4, Vitari. All. Zara.

Rhodigium: Mašić 6, Viviani 9, Martin, Paoletti 3, Battilotti 4, Tumeo 5, Bonivento 3, Marchetti, Zanetti 10, Furlani 5, Poletto, Atanasovska 6. All. Pegoraro.

Ufficio Stampa Rhodigium Basket 

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page