top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > SOLMEC RGODIGIUM vs ROSETO > 58-66

Una Solmec Rhodigium Basket da favola rischia il colpaccio con Roseto

Nell'ultima partita casalinga dell'anno la Solmec Rhodigium Basket regala a sé e al proprio pubblico una prestazione superlativa contro ARAN Cucine Panthers Roseto. Le giocatrici rosso-blu conducono per buona parte la partita contro le prime della classe, salvo poi cedere allo strappo finale dato da Liliana Miccio (21 punti), che ha ipotecato la partita sul risultato di 58-66.



La Rhodigium ha affrontato una partita sulla carta molto complicata con un grande spirito. Le giocatrici di casa sono andate subito sopra nel punteggio con un break iniziale di 11-2. In un primo periodo nel quale le rodigine hanno giocato con un'intensità difensiva sopraffina, Roseto è parsa sorpresa dall'avvio delle avversarie, chiudendo i 10' di apertura con il punteggio di 20-11. Dopo essere state doppiate sul 22-11, le ospiti hanno dimostrato tutta la propria forza tornando sotto nel punteggio a metà partita. I due parziali imposti dalle rosetane hanno permesso alla squadra di coach Padovani di rientrare negli spogliatoi sul punteggio di 33-32.

Una volta rientrate dall'intervallo, le giocatrici delle due compagini hanno continuato a darsi battaglia sul parquet del Palazzetto dello Sport. Anche nella ripresa, così come nei primi 20', regna l'equilibrio. Dopo 25' di partita Roseto trova il primo vantaggio di serata per 42-44 col canestro di Giulia Cecili (12 punti), al quale Silvia Viviani (8 punti) risponde prontamente con la tripla. Il terzo quarto si conclude col punteggio di 45-47 in favore delle ospiti. Gli ultimi 10' di gioco non iniziano nel migliore dei modi per Rovigo: Michela Battilotti (4 punti) commette il 5° ed ultimo fallo a 7'40” dalla fine, dovendo guardare le compagne dalla panchina fino alla sirena finale. Nonostante ciò, Camilla Bonivento (top scorer Rhodigium con 19 punti) decide di prendersi la squadra sulle spalle: 4 punti consecutivi ed un assist per Sara Zanetti (14 punti e 14 rimbalzi) regalano alla Rhodigium il vantaggio per 51-49. Un paio di palle perse di troppo lasciano l'occasione a Liliana Miccio di chiudere la partita: l'esperta bolognese segna due triple che mettono in ghiaccio il punteggio: 58-66 il finale.



È una prestazione che dà senz'altro fiducia alla Rhodigium, capace di giocarsela alla pari con una squadra che mira alla promozione in Serie A1. Come già annunciato nel pre-partita, Rovigo ha nuovamente aderito all'iniziativa “Lascia il Segno! Tifa e Taci – Anche le parole sono violenza”: la proposta per sostenere il giovane arbitro incivilmente offeso a Padova ha riscontrato un buon successo. Aspettando i risultati della Domenica per la fine della 11ª Giornata di LBF Serie A2, la Solmec Rhodigium Basket mantiene la 11ª posizione a 6 punti.

Giulia Pegoraro, allenatrice Solmec Rhodigium Basket: “Sono davvero fiera della partita disputata dalle mie ragazze: abbiamo regalato due ore di grande pallacanestro, conducendo la partita per 35 minuti. Sicuramente il 5° fallo piuttosto dubbio commesso da Michela Battilotti ha cambiato l'inerzia della partita. Mi dispiace molto: nonostante fosse una partita tra la prima della classe ed una neo-promossa, mi sarei comunque aspettata maggiore attenzione da parte della coppia di arbitri. Sono orgogliosa del lavoro che stiamo facendo quotidianamente: continuiamo così e non preoccupiamoci”.

Qui la video-intervista a coach Giulia Pegoraro realizzata al termine della partita: https://www.youtube.com/watch?v=3GDOebcQDsw



Solmec Rhodigium Basket – ARAN Cucine Panthers Roseto 58-66

Prziali: 20-11; 13-21; 12-15; 13-19

Solmec Rhodigium Basket: Viviani 8, Martin n.e, Paoletti, Battilotti 4, Tumeo, Bonivento 19, Marchetti n.e, Zanetti 14, Furlani 5, Ballarin n.e, Hatch 8, Poletto n.e. All. Pegoraro.

ARAN Cucine Panthers Roseto: Aispurua 2, Resemini n.e, Botteghi 6, Sorrentino 11, Fegue 8, Bona n.e, Cecili 12, Miccio 21, Bardarè n.e, Mattera 4, Polimene n.e, Maroglio 2. All. Padovani.

Ufficio Stampa Rhodigium Basket

90 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page