top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > SOLMEC INIZIA IL GIRONE DI RITORNO

La Solmec Rhodigium Basket apre il girone di ritorno nel fortino di Ponzano

Dopo la grandiosa vittoria casalinga contro Bolzano, la Solmec Rhodigium Basket comincia il girone di ritorno di LBF Serie A2 con grande slancio. Le rosso-blu saranno di scena al PalaCicogna Sabato 13 Gennaio alle ore 20 per la partita contro Posaclima Ponzano.



La squadra trevigiana ha affrontato un ottimo girone di andata, concluso al 5° posto con otto successi. Sei vittorie sono arrivate sul parquet del PalaCicogna: il palazzetto di Ponzano si è dimostrato un vero e proprio fortino per le giocatrici di coach Matteo Gambarotto, che hanno vinto tutte le sfide finora giocate. Nel girone di andata Ponzano ha vinto al debutto stagionale proprio contro la Rhodigium con il punteggio di 43-56, uno dei due successi ottenuti in trasferta. Rispetto alla sfida di inizio Ottobre, le avversarie hanno aggiunto all'organico Camila Kirschenbaum: la giocatrice dell'Uruguay, arrivata in Italia alla 5ª giornata, è un'ottima realizzatrice, come dimostrano i 12 punti dell'ultimo turno contro Vigarano. Oltre al nuovo innesto, Ponzano ha un roster con molte giocatrici in grado di segnare con continuità: su tutte Celia Fiorotto, sulla carta la miglior realizzatrice delle nero-verdi in campionato con 10.4 punti di media. C'è da fare attenzione a tutto il quintetto titolare: in particolare Francesca Favaretto, Martina Mosetti e Giovanna Pertile.

Rovigo arriva alla sfida sulle ali dell'entusiasmo dopo il trionfo di sette giorni fa. Dentro le mura amiche, le giocatrici di Giulia Pegoraro hanno dimostrato di essere delle avversarie difficili per chiunque. In vista degli scontri diretti per la salvezza delle prossime settimane, la Rhodigium è in cerca di una prova convincente anche lontano dalle proprie mura.


Da segnalare il debutto in rosso-blu di Matea Atanasovska, lunga macedone firmata nell'arco della scorsa settimana dalla dirigenza. Sicuramente il nuovo innesto sarà utile per le rotazioni di coach Pegoraro, dando così qualche minuto di riposo alla coppia titolare formata da Virginia Furlani e Sara Zanetti. La 19enne bolognese arriva da una grande prestazione nell'ultima partita: 29 punti e 13 rimbalzi che si sono tradotti in 39 di valutazione, il dato migliore di tutta la A2. Miglior partita stagionale anche per Silvia Viviani contro Bolzano che, in coppia con Zanetti, ha prodotto 51 dei 61 punti totali.

Gli arbitri designati per la sfida sono Vito Castellano di Legnano (MI) e Lorenzo De Ascentiis di Cremona.

Massimo Borghi, assistant coach Solmec Rhodigium Basket, presenta così la partita: "Contro Bolzano abbiamo giocato una grandissima partita. È stata una vittoria di squadra, voluta da tutto il gruppo ed arrivata in un momento difficile per noi. Quella di Ponzano sarà una trasferta molto difficile: al di fuori del nostro palazzetto non abbiamo giocato sempre bene. Le nostre avversarie arrivano da una vittoria con ampio margine contro Vigarano. Il loro roster è molto lungo, quindi sarà un match molto difficile da preparare. È una squadra atipica: sono molto fisiche ma allo stesso tempo si esprimono meglio con il gioco in contropiede. Noi cercheremo di abbassare il ritmo della partita, come sempre con squadre di alta classifica”.

Ufficio Stampa Rhodigium Basket  

96 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page