top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > PROSEGUE IL PERCORSO CON SILVIA RIZZI

Aggiornamento: 21 ott 2023

20 ottobre

Quest'anno la SOLMEC Rhodigium Basket si è dotata di una figura estremamente importante e determinante, una figura che sappia gestire il gruppo, le pressioni, le energia fuori dal campo. E per questo si è affidata a Silvia Rizzi Mental Coach di fama nazionale.

Silvia, come sta proseguendo il cammino con la nostra squadra. Ci puoi raccontare come hai iniziato il tuo percorso e come sta progredendo??


Salve a tutti!

Inizia un nuovo capitolo della mia collaborazione con la Solmec Rhodigium Basket in una stagione davvero speciale. La squadra femminile senior quest'anno ha fatto il suo debutto in A2. Voi tifosi sapete che il loro motto è “Bruciare sempre, spegnersi mai” e queste parole mi hanno conquistato da sempre!



Il primo passo, come Psicologa dello sport, in questa avventura è stato creare, durante il primo workshop di Mental Training, una fotografia oggettiva del mindset di ogni singola atleta e della squadra nel suo insieme, alla "Baseline," cioè il punto di partenza. E per ottenere questa immagine dettagliata, ho applicato il "Profilo di Prestazione”.

Ritengo questo strumento fondamentale nella mia attività. E’ servito a individuare i punti di forza e le aree di miglioramento, a conoscere i bisogni specifici di ciascun atleta, a capire ciò che ognuna ritiene importante per esprimere al meglio il proprio potenziale. Inoltre, mi aiuta a valutare i progressi e ad esaminare la prestazione mentale prima, durante e dopo le partite. In altre parole, rende l'allenamento mentale che coinvolgerà la squadra e ogni singola atleta, mirato e altamente motivante.



L'analisi che ho effettuato non si basa sulla percezione soggettiva: né sulla mia, né su quella dei coach, né su quella delle singole atlete.

Il Profilo di Prestazione, basato su test e questionari, che utilizzo mi permette di analizzare sei aree chiave della prestazione di un atleta, e qui il lavoro diventa avvincente.

Ho misurato:

  1. La capacità di adattamento alle situazioni nuove: in questo contesto, utilizzo test e domande strutturate per elicitare le strategie di adattamento, di problem solving e le competenze relazionali dell'atleta.

  2. La preparazione mentale alla partita: valuto quanto l'atleta sia pronta mentalmente prima di una partita, analizzando la sua concentrazione e la gestione delle aspettative.

  3. L'autoefficacia: questo elemento è cruciale. Esamina quanto l'atleta creda in sé stessa e nelle sue capacità. Questa fiducia è un pilastro dell'allenamento mentale.

  4. Il controllo emotivo: monitoro come l'atleta gestisce le emozioni, specialmente sotto pressione. Questo è vitale per le prestazioni ottimali.

  5. La motivazione e la definizione degli obiettivi: valuto i desideri e gli obiettivi dell'atleta e come questi influenzino la loro determinazione.

  6. La capacità di cogliere la grande occasione: analizzo quanto l'atleta riesca a sfruttare appieno le occasioni importanti.

A seconda degli obiettivi che ci siamo posti per la collaborazione assieme ai coach e ai dirigenti della società, selezionerò le tecniche più appropriate per rafforzare le aree di eccellenza e migliorare quelle che hanno bisogno di un intervento mirato.


Alla fine della stagione, ripeteremo il Profilo di Prestazione. Questo ci permetterà di misurare oggettivamente il livello di allenamento mentale raggiunto. Misureremo nello specifico gli obiettivi di performance e processo mentale raggiunti che potrebbero anche differire dagli obiettivi di risultato agonistico che la squadra raggiungerà. È un modo tangibile di vedere quanto saremo cresciuti insieme.


Questa crescita non riguarderà solo la singola atleta, ma l'intera squadra. La Solmec Rhodigium Basket è in una posizione unica quest'anno, e sono entusiasta di fare parte di questo viaggio di crescita e successo.


Insieme, siamo pronti a superare le sfide e a raggiungere nuovi traguardi. Forza ragazze! Bruciare sempre! Spegnersi mai!




141 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page