top of page
  • Immagine del redattoreRH

A2 > PLAYOUT CON CARUGATE

Iniziano i playout per la Solmec Rhodigium Basket: Sabato Gara 1 con Carugate

Al termine di 26 lunghe giornate, il tabellone del primo turno di playout di LBF Serie A2 vede la Solmec Rhodigium Basket affrontare la 12ª forza del Girone A, ovvero Dimensione Bagno Carugate. La prima delle potenziali tre sfide è prevista per Sabato 27 Aprile al Palazzetto dello Sport di Rovigo alle ore 20:30.

La squadra della provincia di Milano ha conquistato un totale di cinque successi nell'arco della stagione, arrivando così al 12° posto in virtù della differenza canestri con Moncalieri. Carugate ha vissuto un periodo di grandi cambiamenti nelle ultime settimane, a partire dalla guida tecnica: Adriano Silvestri ha consegnato le dimissioni a due giornate dalla fine della stagione regolare, lasciando così la panchina a Andrea Brambilla, il quale ha conquistato la prima vittoria settimana scorsa contro Stella Azzurra Roma per 58-73. Un'altra grande novità è l'arrivo di Stella Tarkovicova, ala slovacca proveniente da Osnabrück, della prima divisione tedesca. La nuova arrivata ha segnato 13 punti nella partita di debutto partendo dalla panchina. La giocatrice più importante per le bianco-azzurre rimane Giulia Rulli, 8ª miglior marcatrice del Girone A con 13.6 punti di media a partita.

Altra giocatrice esperta è Paola Caccialanza, che è ormai una vera e propria veterana della categoria. La Rhodigium troverà anche una vecchia conoscenza: è Ludovica Albanelli, ex Ancona. La classe 2002 ha realizzato 12 punti nella vittoria per 78-68 nella partita di andata, prima del trasferimento a Carugate di Dicembre.

La Rhodigium cercherà di sfruttare a proprio vantaggio il fattore campo dato da una migliore posizione in classifica al termine della stagione regolare. Sara Zanetti rimane la prima opzione offensiva per la formazione allenata da Giulia Pegorato, forte dei 12.8 punti di media a partita. Grandi attese ci sono anche per l'esperta Mia Mašić , giocatrice che ha già esperienza nei playout di Serie A2. Occhi puntati sulla coppia di esterne formata da Silvia Viviani e Camilla Bonivento, che fungono da metronomo nella manovra offensiva rodigina. Questa sfida precederà quella in Lombardia fissata per Mercoledì 1 Maggio: in caso di due vittorie consecutive da parte di una delle squadre, si chiude la serie. Contrariamente, si andrebbe a Gara 3 (eventualmente il 5 Maggio) in casa della meglio classificata, ovvero la Rhodigium.

Doveroso ricordare come l'ingresso per Gara 1 al Palazzetto dello Sport di Rovigo sarà gratuito per tutti gli appassionati.

Gli arbitri di Gara 1 saranno Andrea Zancolò di Pordenone e Nicola Alessi di Lugo (RA).

Il calendario del primo turno di playout:

  • Sabato 27 Aprile 20:30 Solmec Rhodigium Basket - Dimensione Bagno Carugate (G1)

  • Mercoledì 1 Maggio 18:00 Dimensione Bagno Carugate - Solmec Rhodigium Basket (G2)

  • Domenica 5 Maggio 18:00 Solmec Rhodigium Basket - Dimensione Bagno Carugate (ev. G3)

Massimo Borghi, assistant coach Solmec Rhodigium Basket: “Carugate è una squadra sicuramente esperta, costruita da giocatrici di assoluto livello: è un avversario temibile, al di là delle difficolta che hanno avuto nel corso della stagione. Gli infortuni hanno condizionato la stagione, ma l'acquisto di Tarkovicova aiuterà. Carugate gioca molto sulla metà campo, ma sono in molte a poterci fare del male. È senza dubbio che dovremo cercare di farle giocare in velocità, correndo più di loro, sfruttando così la nostra freschezza. Invito il pubblico a venire numeroso per sostenerci: questa partita per noi è fondamentale. Per il resto, che vinca il migliore!”.

@Ufficio Stampa Rhodigium Basket

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page