Rhodigium Basket

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Benvenuto in Rhodigium Basket

Atleta Rhodigium alle Selezioni Regionali

E-mail Stampa PDF

Eleonora Vaccarini atleta della Rhodigium Basket convocata nella Selezione Regionale Veneta per il  Trofeo delle Regioni.

Eleonora Vaccarini classe 2001

Si svolgerà a Bologna dal 23  al 28 marzo 2016 il “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini“ manifestazione nazionale, maschile e femminile, in cui si scontreranno le rappresentative regionali dei più giovani talenti della Federazione Italiana Pallacanestro.

Nella selezione veneta femminile è stata convocata Eleonora Vaccarini, classe 2001, atleta della Rhodigium Basket  che è riuscita   a farsi apprezzare nonostante la forte concorrenza di atlete di importanti società venete .

Soddisfatta la presidente della Rhodigium Basket  Mariapaola Galasso ,  “Sono molto contenta  per Eleonora che vede premiato il suo impegno costante e  la sua grande passione, la ricordo qualche anno fa, ancora bambina, entrare in palestra con atteggiamento   sicuro e determinato inusuale a quell’età”. Teniamo poi conto che il livello del basket giovanile veneto è molto alto con settori giovanili di tre squadre di serie A e altre squadre  che partecipano regolarmente alle fasi finali dei campionati nazionali.

Questo risultato ,  prosegue la presidente della Rhodigium Basket, premia il lavoro costante che la società svolge da anni nelle scuole , nei centri minibasket e nelle categorie giovanili grazie a  tecnici preparati e ad una filosofia societaria che valorizza la crescita graduale e condivisa  del movimento e promuove  uno stretto rapporto con le famiglie, che nel caso di Eleonora hanno seguito con partecipazione e intelligenza il suo percorso.

Il lavoro  per   consolidare il rilancio del basket femminile  in Polesine conclude Mariapaola Galasso è ancora lungo ma anche il significativo aumento delle   tesserate   in questo ultimo anno  fa ben sperare per il futuro.

Nel frattempo le varie squadre della Rhodigium sono impegnate nei rispettivi campionati regionali, con la prima squadra Senior che milita in serie C che Sabato scorso ha perso il confronto per 41 a 65 con il Quinto Vicentino, secondo in classifica, e si prepara alla trasferta a Belluno di Domenica prossima per cercare di recuperare punti importanti per la classifica. Anche le altre due squadre giovanili saranno impegnate nel prossimo week-end prima della pausa pasquale con le Under 16 che ospiteranno lo Schio Sabato 19 marzo ore 16:30 al Palazzetto dello Sport di Rovigo e l’Under 18 che dopo l’ottimo successo casalingo contro il Cerea (69 a 21) sarà di scena a Merano domenica pomeriggio 20 marzo.

Ultimo aggiornamento Sabato 02 Aprile 2016 09:18
 

Partite del 5/6 Marzo 2016

E-mail Stampa PDF

Ok per Under 16 , scivolone per la Serie C

Week-end con luci e ombre per le squadre della Rhodigium Basket che tra sabato e domenica scorsa sono scese in campo nei vari campionati di categoria.

Trovano il primo successo stagionale le giovani Under 16 che quest’anno militano nel difficile campionato regionale Elite che vede in campo le rappresentative giovanili delle società del calibro della Reyer Venezia-Mestre, Famila Schio, San Martino di Lupari, Treviso che hanno una lunga tradizione in ambito del basket femminile nella massima serie del campionato nazionale.

Le giovani atlete guidate da coach Marco Carbonin sabato scorso al Palazzetto dello sport di Rovigo hanno avuto la meglio sulle pari età del San Martino di Lupari con il punteggio di 46 a 36 in una gara condotta su buoni livelli. Decisivi il secondo e terzo quarto per le rodigine che con due parziali di 17 a 8 e 15 a 10 mettono la freccia sulle avversarie e si aggiudicano l’incontro. Soddisfazione per lo staff tecnico e dirigenziale per  il lavoro fin qui svolto. Prossimo appuntamento Sabato 12 ad Abano contro il Thermal.

Note dolenti invece dalla squadra Senior nel campionato di serie C che dopo un buon avvio del girone di ritorno, perde il confronto con il Garda basket, formazione già superata all’andata tra le mura amiche. 68 a 53 il punteggio per la formazione gardesana che dopo una gara giocata su pari livelli trova lo spunto per distaccare le rodigine che nel frattempo accusano una situazione falli decisamente sfavorevole e perdono alcune pedine importanti  nelle fasi finali. A parziale consolazione della mancata occasione per  fare un passo in avanti in classifica si registrano le contemporanee sconfitte anche delle squadre che lottano con la Rhodigium a metà classifica, pertanto la formazione di Carbonin mantiene comunque la settima posizione in comproprietà con il Mirano. Prossimo appuntamento casalingo Sabato 12 marzo ore 20.30 al Palazzetto dello Sport contro la forte formazione del Quinto Vicentino, attualmente seconda in classifica.

Impegnata anche la formazione Under 18 di coach Manesco che domenica mattina a Costa di Rovigo alle ore 10:30 affronterà il Cerea nel girone di ritorno della seconda fase interregionale del "Trofeo delle Province" Veneto-Trentino Alto Adige.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Marzo 2016 19:20
 

Partite del 20/21 Febbraio 2016

E-mail Stampa PDF

Battuta di arresto per la Serie C, risultati utili per tutte le altre formazioni.

Week-end impegnativo per le squadre della Rhodigium Basket che tra sabato e domenica scorsa sono scese in campo nei vari campionati di categoria. Hanno aperto le danze le giovanissime Esordienti Femminile, che sotto la guida dell’istruttrice Chiara Zago hanno giocato sabato pomeriggio a Rovigo nella palestra Parenzo “Vecchia” affrontando le pari età del centro Minibasket di Abano e Montegrotto. Positiva la prestazione delle giovani atlete che oltre a cogliere un meritato successo (42 a 14) stanno dimostrando una progressiva crescita sia dal punto di vista tecnico, agonistico e di gruppo.

Anche gli Aquilotti del Minibasket rodigino hanno seguito le orme delle giovani esordienti , mettendo a segno domenica pomeriggio un buon risultato (14 a 10)  nell’incontro giocato sempre in Parenzo con i giovani coetanei del Noventa Padova. Grinta e velocità le caratteristiche dei “mini-atleti” guidati da Nicola Braggion, che con l’ottima organizzazione del dirigente-coordinatore del settore Minibasket della Rhodigium Aroldo Capovilla hanno dato vita ai due giorni di gare.

Battuta d’arresto invece per la squadra senior della Serie C che dopo quattro risultati utili perde a Marano Vicentino per 56 a 40 contro la terza in classifica. Vista la contemporanea sconfitta del Fumane che condivide la posizione a 18 punti con le rodigine dal punto di vista della classifica la formazione di Carbonin non perde terreno.  Diventa però importante a questo punto della stagione lo scontro diretto proprio con il Fumane di Valpolicella di sabato prossimo 27  febbraio  a Rovigo al Palazzetto dello sport alle ore 20:30.

Soddisfazioni invece arrivano dai successi delle Under 18 che infilano una doppietta nei primi due turni del girone della seconda fase del Trofeo delle Province" Veneto-Trentino Alto Adige. Venerdi 19 la formazione di Manesco ha espugnato il campo di Cerea con il punteggio di 79 a 44 e si è ripetuta Domenica pomeriggio in casa al Palazzetto di Rovigo superando le altoatesine del Charly Merano per 61 a 44. Prossimo incontro domenica a Brunico nella terza delle sei gare prevista che designeranno le quattro finaliste alle final-four di Aprile.

Ultimo aggiornamento Sabato 27 Febbraio 2016 10:10
 

Quarto risultato utile per la Serie C e PinkDay

E-mail Stampa PDF

Campionato serie C quarta giornata di ritorno, Rhodigium infila il quarto risultato utile

Sabato 13 febbraio la Rhodigium Basket ha giocato, presso la palestra V.Franza di Costa di Rovigo, la quarta partita del girone di ritorno del campionato regionale di serie C incontrando lo Junior S. Marco squadra terza in classifica che all’andata si era imposta per soli tre punti dopo una gara combattuta alla pari. Dopo pochi minuti dall'inizio dell'incontro deve uscire per una distorsione alla caviglia Chiara Turri , rientrata solo nella precedente partita dopo una lunga assenza. Ciò nonostante le ragazze di Carbonin chiudono il primo quarto avanti per 17 a 16. La seconda frazione si gioca ancora punto su punto e la formazione ospite agguanta il pareggio, si va al riposo lungo sul 27 a 27. Al rientro le atlete rodigine non si scoraggiano e grazie ad una difesa attenta, ai tiri da fuori di Cappellato e Favaro e ai recuperi di Veronese al rimbalzo riescono a mantenere in equilibrio l'incontro fino al terzo quarto che termina con il punteggio di 37 pari.

Nel quarto e ultimo periodo le giovani atlete della Rhodigium , grazie all'ottima tenuta atletica frutto del lavoro della preparatrice Giulia Pegoraro e alla conduzione tecnica degli allenatori Carbonin e Manesco , giocano un parziale di grande spessore tecnico che termina con un significativo 24 a 12. Contropiedi rapidi , veloce circolazione della palla e tiri precisi di Ballarin e Marucco regalano al numeroso pubblico presente dieci minuti di ottimo basket. La formazione rodigina si aggiudica l’incontro con il punteggio finale di 62 a 50 con un ottima prova e 18 punti in classifica che le consentono di mantenere il passo delle altre squadre in vista del prossimo importante incontro a Marano Vicentino Sabato 20 febbraio contro il Pietribasi quarto a 22 punti. Prossimi impegni anche per Under 18 che Venerdi 19 inizia la seconda fase del “Trofeo delle Province" Veneto-Trentino Alto Adige giocando in trasferta a Cerea e Domenica 21 alle 14:30 in casa ospitando al Palazzetto dello Sport di Rovigo il Charly Merano.

Non solo prima squadra tra gli impegni della Rhodigium che ha visto in campo nello scorso week-end anche gli Aquilotti del Minibasket a Badia guidati dall’istruttore Nicola Braggion e le giovanissime atlete del minibasket femminile che domenica 14 febbraio hanno partecipato alla giornata del “Pink Day Minibasket” organizzata a Padova dal settore Minibasket del Comitato F.I.P. Padova per tutte le mini-cestiste della provincia. Da febbraio, con cadenza mensile, si uniranno in divertenti giochi e 3 contro 3 sprint. Un concentramento provinciale solo rosa in previsione del "PINK DAY" regionale del 6 marzo a Treviso.

RHODIGIUM BASKET vs JUNIOR SAN MARCO 62-50 (17-16,10-11,17-17,24-12)

giocata Sabato 13/02/2016 ore 20:30 – Palestra comunale Costa di Rovigo

PinkDay Minibasktet 14.02.2016 Padova

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Febbraio 2016 23:05
 

Campionato serie C terza giornata di ritorno

E-mail Stampa PDF

Campionato serie C terza giornata di ritorno - terzo risultato utile consecutivo

Continua la striscia positiva per la squadra senior della RHODIGIUM Basket che ritorna vincente dalla trasferta di domenica scorsa a Isola della Scala per 53 a 46, cogliendo il terzo successo nel girone di ritorno del Campionato di serie C femminile. Buon avvio della formazione allenata da coach Carbonin con l’assistenza in panchina di Manesco, che fin dai primi minuti mette la testa avanti aggiudicandosi il primo quarto per 17 a 10. Stessa musica anche nella seconda frazione con le rodigine che ritrovano sintonia di gioco e fiducia nei propri mezzi confermando la supremazia già dimostrata nella gara di andata vinta agevolmente. Anche il secondo quarto si chiude a favore delle rodigine che vanno al riposo lungo sul 32 a 20 con un vantaggio di dodici punti.

Al rientro si registra il ritorno della formazione veronese che ha un buon inizio di terzo quarto cogliendo in contropiede la compagine polesana e riuscendo in tal modo a recuperare punti importanti riducendo lo svantaggio di cinque punti. Carbonin si trova a dover affrontare anche una sfavorevole situazione falli e a fare i conti con una panchina corta, nonostante il rientro in campo di Turri e Veronese M. . La squadra rodigina mostra qualche segno di flessione e offre il fianco alle avversarie concedendo il terzo quarto per 16 a 11 che comunque si chiude con la Rhodigium ancora in vantaggio a +7 sul punteggio di 43 a 36. Nell’ultima frazione si abbassano ulteriormente i ritmi di gara con la stanchezza che affiora da ambo le parti. Le ragazze di casa si avvicinano e accarezzano l’idea di poter agguantare il pareggio, ma il canestro in contropiede di Favaro sul finire chiude ogni speranza mantenendo il vantaggio di sette punti per il 53 a 46 finale per la formazione polesana. Buona nel complesso la prestazione che regala alla Rhodigium il terzo successo consecutivo nel girone di ritorno e consente di mantenere la posizione in classifica, in attesa del prossimo incontro casalingo di Sabato 13 febbraio ore 20:30 a Costa di Rovigo contro il Junior San Marco di Mestre con la speranza di ribaltare il risultato sfavorevole dell’andata di 46 a 43.

VIRTUS ISOLA vs RHODIGIUM BASKET 46-53 (10-17,10-15,16-11,10-10) giocata Domenica 07/02/2016 ore 18:00

classifica alla terza giornata del girone di ritorno: 1° CADELFA PD 28; 2° QUINTO MIGLIO BK. 26; 3° JUNIOR BK S. MARCO 22; 4° PIETRIBIASI-Primultini M. 20; 5° VALBELLUNA BK 20; 6° SCRIANI BK FU.SA 16; 7° RHODIGIUM BK 16; 8° ONGARATO- MIRANO 14; 9° VIRTUS ISOLA 12; 10° G.S. BELVEDERE 12; 11° OLIMPIA GB 12; 12° GARDA BASKET 10; 13° TEAM 78 MARTELLAGO 10; 14° PALL. PIOVESE 6.

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Febbraio 2016 16:27
 


Pagina 9 di 13
Rhodigium Basket è su Facebook
Banner
Rhodigium Basket Fan Club
Banner

Sponsor Squadre Giovanili e Minibasket

Banner
Banner

Ci sostengono ...

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Calendario attività

Gennaio 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Login


Co-Sponsor Serie B

Banner

Banner

Sponsor Serie B

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Notizie flash

Chi è online

 126 visitatori online

Statistiche

Tot. visite contenuti : 424936

Giornali On-Line

Link a siti giornali on-line
Banner
Banner