È partito il conto alla rovescia per la Solmec Rhodigium Basket, che sabato prossimo tra le mura amiche del palasport di via Bramante a Rovigo, alle ore 20.30 scenderà in campo per sfidare la Pallacanestro Bolzano.

Big match per le ragazze di coach Fabio Frignani che lotteranno con il coltello tra i denti per strappare i due punti in palio nella partita contro la squadra capolista a pari punteggio con la Rhodigium nel campionato di serie B femminile. Dopo la meritata vittoria sul campo di Thermal Abano, Cappellato e compagne si sono allenate con grande concentrazione e dedizione per presentarsi al meglio al grande confronto, cavalcando anche l’entusiasmo portato dalla rossoblu Simona Sorrentino, in rientro dall’EuroCup di Mosca con l’argento al collo e il premio di Best Big Farward della competizione.

Settimana molto positiva per le rossoblu che si sono allenate con tutto il roster al completo e con la giusta dose di entusiasmo, in vista di quella che sarà probabilmente la partita più importante del girone d’andata. Già in settimana, coach Frignani l’aveva definita “un antipasto di serie A2” rimarcando la grande voglia di fare bene da parte delle sue ragazze, vogliose di mettersi alla prova e di regalare prima di tutto a loro stesse e poi a tutto l’ambiente rossoblu, una serata di grande pallacanestro.

Squadra costruita per vincere quella della Pallacanestro Bolzano, che nel corso dell’estate è stata particolarmente attiva sul mercato per comporre un roster da serie A2. La nazionale lussemburghese Mossong, ala forte in grado sia di giocare spalle a canestro che fuori dall'area, e la guardia tiratrice di nazionalità tedesca Kerin, sono i principali terminali offensivi di Bolzano, nonché due delle migliori realizzatrici del girone. Completano il roster Gottardi e Luppi, impegnate in serie A la scorsa stagione, e le lunghe Giangrasso, Assentato e Frabbricini, che rappresentato un lusso per la categoria.

Bolzano si presenta con il miglior attacco del campionato ed una striscia di risultati positivi, interrotta solo in casa di Treviso alla sesta giornata. Sarà necessario per le ragazze di coach Frignani fare una partita di grande tattica, cercando di sporcare il gioco e mettere la partita sul piano del dinamismo. I dettagli faranno la differenza e non sono ammessi errori, specialmente nella metà campo difensiva; bisognerà tenere la concentrazione per tutti i quaranta minuti di partita e sfruttare al massimo l’energia del sicuramente numeroso e caloroso pubblico rodigino.

Appuntamento quindi a sabato prossimo alle ore 20.30 al Palasport di Rovigo per il match al vertice del campionato di serie B femminile tra la Solmec Rhodigium Basket e la Pallacanestro Bolzano.